Home Page » Bando Coworking, contributo a fondo perduto in Lombardia


Bando Coworking, contributo a fondo perduto in Lombardia
Fino ad esaurimento dei fondi messi a disposizione, le piccole e medie imprese della Lombardia ed in particolare di Milano e provincia nei settore del commercio, dell'industria e dei servizi possono partecipare ad un bando co-working per avviare attività di lavoro presso spazi di coworking.
Il contributo a fondo perduto è nella misura del 50% delle spese finanziabili sotto forma di voucher per un importo massimo di euro 1.500.

Possono partecipare le PMI che sono iscritte al registro delle imprese di Milano, hanno un numero di postazioni lavorative per il coworking non inferiore a 10 unità, che dispongono di un sistema informatico con connessione a banda larga o wi-fi, dispongono di spazi e attrezzature valide come sle meeting, centralino etc ed infine devono essere in regola con la prescrizione in materia di sicurezza, igiene e ambientale.
Le domande per la partecipazione a questo bando regionale della Lombardia possono essere inviate da giorno 26 aprile 2013.


Finanziamenti e Agevolazioni alle Imprese

Ricerca bandi e contributi

Per poter visualizzare questo BANDO ti chiediamo solamente di aiutarci a promuovere il portale Bandieagevolazioni.it sui Social network cliccando sul bottone MI PIACE e CONDIVIDI di Facebook. Dopo aver condiviso il post su Facebook verrai automaticamente reindirizzato all'elenco dei contributi, bandi e finanziamenti per lo sviluppo d'impresa . Ti ringraziamo anticipatamente per aver contribuito alla promozione del nostro portale sul principale Social Network.