Home Page » Incentivi per le imprese nella regione Abruzzo


Incentivi per le imprese nella regione Abruzzo
Fino ad esaurimento fondi, è stato emanato un bando dalla regione Abruzzo per la concessioni di contributi per le imprese per un massimo di 25.000 euro rivolto, appunto, alle Imprese del territorio nei settori dell'artigianato, del commercio, dell'industria e dei servizi.

Possono partecipare sia le microimprese nella forma di ditta individuale o di società di persone o di cooperative e i lavoratori autonomi (quindi anche i liberi professionisti).
Il finanziamento è compreso tra 5.000 euro e 25.000 euro e ha come scopo  quello di sostenere la microimprenditorialità locale fornendo del credito non facile da reperire in questo ultimo periodo per le spese di funzionamento e gestione, di consulenze specialistiche e per le spese di investimento.

Per le persone fisiche l'importo è compreso tra i 5000 e i 10000 euro mentre per le persone giuridiche tra i 10000 e i 25000.
Quindi, i contributi rappresentano sia un finanziamento per le nuove imprese (ossia favorire la nascita di nuove attività imprenditoriali) che una forma di sviluppo finanziario delle imprese già esistenti nel territorio.

I finanziamenti della Regione Abruzzo hanno la forma tecnica di mutui chirografari.
Le domande devono essere presentate entro il 29 ottobre 2012.


Finanziamenti e Agevolazioni alle Imprese

Ricerca bandi e contributi

Per poter visualizzare questo BANDO ti chiediamo solamente di aiutarci a promuovere il portale Bandieagevolazioni.it sui Social network cliccando sul bottone MI PIACE e CONDIVIDI di Facebook. Dopo aver condiviso il post su Facebook verrai automaticamente reindirizzato all'elenco dei contributi, bandi e finanziamenti per lo sviluppo d'impresa . Ti ringraziamo anticipatamente per aver contribuito alla promozione del nostro portale sul principale Social Network.